Cari amici attenti alla linea, abbiamo un messaggio per voi: mangiare sano non vuol dire eliminare il gusto! Una semplice insalata, infatti, può stupirvi se condita nel modo giusto. Da oggi in poi diventerete degli esperti sul perfetto dressing per insalata. Scopriamo cos’è la vinaigrette e quali sono le sue varianti.

La vinaigrette, dal francese “vinaigre”, è un condimento per insalate originario della Francia. Si tratta di un’emulsione di olio e aceto, a cui è possibile aggiungere altri ingredienti come sale, spezie ed erbe aromatiche. Per preparare una salsa vinaigrette seguendo la ricetta originale, le proporzioni esatte prevedono: 1/3 di aceto e 2/3 di olio. In questo modo, otterrete un risultato con il giusto equilibrio di acidità e consistenza.

 

Come si prepara?

In un contenitore sciogliete un pizzico di sale nell’aceto. Versate a filo l’olio e iniziate a mescolare energicamente. Procedete con il pepe e continuate a miscelare il tutto. Il risultato finale dev’essere omogeneo con l’olio che si unisce perfettamente all’aceto. Ricordate che più velocemente emulsionate gli ingredienti più avrete una salsa densa.

 dressing e vinaigrette per insalate

(Dressing e vinaigrette per insalate)

 

Varianti vinaigrette

Restiamo in Francia con la citronette, condimento che si differenzia dalla vinaigrette per il tono agrumato conferito dal succo di limone usato al posto dell’aceto. Per prepararla tenete a mente le istruzioni fornite per la vinaigrette e fate attenzione che gli ingredienti siano sempre ben amalgamati. Grazie alla sua freschezza e versatilità, si addice a insalate di verdure con pollo conferendo un aroma molto piacevole.

 

insalata di pollo con dressing vinaigrette

(Insalata di pollo con dressing)

 

Se preferite una vinaigrette di carattere, l’ingrediente da aggiungere ad aceto, pepe, sale e olio, è sicuramente la senape di Digione. Sapori forti e decisi contraddistinguono questa vinaigrette alla senape che si combina con gusto a un’insalata a base di carne bianca e verdure. Gli ingredienti che vi serviranno per comporre questo piatto sono: orzo, straccetti di pollo, peperoni, carote e gherigli di noci. Cucinate l’orzo perlato in bollente acqua salata e a parte preparate il pollo a listarelle, quindi cuocetelo in padella. Tagliate le verdure e aspettate che tutti gli ingredienti si raffreddino. Componete, quindi, il vostro piatto, aggiungete le noci e completate con la squisita salsa vinaigrette con senape.

Da una salsa dai sapori forti passiamo alla vinaigrette al miele, un mix equilibrato di acidità e dolcezza. Come avete intuito l’ingrediente protagonista di questa emulsione è il miele. Un’insalata da standing ovation che si abbina a questa salsa dressing prevede l’utilizzo di: insalata gentile, finocchio, bocconcini di bufala e arancia. Volete un tocco in più per questa insalata? Provate la salsa senape e miele e godetevi l’esplosione di sapori che si scatenerà nella vostra bocca!

 

vinaigrette con senape e miele

(Vinaigrette con senape e miele)

La prossima proposta fa rima con freschezza: ecco a voi la vinaigrette alle erbe aromatiche! L’emulsione assume una nota imperdibile grazie a menta&co. e sarà la vostra alleata per un’insalata da 10 e lode. Iniziate il vostro capolavoro con la valeriana, la base del piatto. Ponete sopra dei cetrioli tagliati a fettine, delle zucchine precedentemente grigliate, qualche fetta di mela granny smith e l’unica e inimitabile quinoa! Se volete un condimento pronto all’uso il dressing alle erbette vi soddisferà pienamente! Un insieme di diverse erbe aromatiche tra cui aneto, prezzemolo ed erba cipollina che profuma e impreziosisce ogni insalata. È ideale anche con legumi, carne bianca e verdure cotte.

Un’insalata che fa particolarmente bene alla salute è a base di pesce. La ricetta di questa bowl con insalata di polpo è molto semplice e si completa con l’aggiunta del dressing caesar. Qui l’ingrediente in più che fa la differenza è il formaggio grattugiato.

 

Siete alla ricerca di un condimento più cremoso? Vi consigliamo la vinaigrette allo yogurt! Per l’insalata scegliamo l’avocado, frutto che contiene molte vitamine e proteine.

 

vinaigrette dressing con yogurt

(Dressing con yogurt per insalata)

 

Tagliatelo a fettine e mettetelo in una ciotola in cui prima avrete prima disposto la lattuga. Unite poi i ceci, il finocchio e i semi di lino. Se volete sperimentare di più con l’insalata, potete tenere a portata di mano il dressing allo yogurt di Develey.

 

Il fantastico tour dei condimenti per insalate termina qui. Ci auguriamo che i nostri modi di usare la vinaigrette vi portino ispirazione. Rendete l’insalata un piatto gustoso in pochi semplici gesti!